Unicredit, phishing, email, truffa

Tutti gli utenti Unicredit devono prestare la massima attenzione ai messaggi di posta elettronica che ricevono. L’istituto di credito è stato preso di mira dai truffatori che hanno realizzato una nuova email di phishing che potrebbe risultare molto pericolosa.

Il messaggio è accompagnato dall’oggetto “Urgente: il tuo token è a rischio di disattivazione“. Leggere una frase del genere può invogliare gli utenti a scoprire quale sia il problema sul proprio conto corrente e quindi cliccare sui link senza leggere con attenzione.

I truffatori sperano proprio in questo comportamento in quanto il loro obiettivo è quello di ottenere i dati personali degli utenti e l’accesso al loro conto. Infatti, il messaggio non è inviato da Unicredit e la banca non è collegata in alcun modo a questa email.

I clienti Unicredit potrebbero ricevere un messaggio di phishing potenzialmente rischioso

Per permettere agli utenti di riconoscere ed evitare la potenziale truffa, abbiamo deciso di riportare il messaggio di seguito. Per sicurezza abbiamo rimosso ogni link a siti esterni o comunque a pagine non ufficiali di Unicredit.

Gentile cliente,
Non siamo riusciti a confermare il tuo aggiornamento, ti preghiamo di riprovare.
Il tuo accesso online al tuo conto corrente sarà sospeso se non si riceverà conferma di tutte le informazioni richieste dal nostro reparto tecnico di sicurezza.
In caso contrario, il tuo conto corrente Unicredit verrà sottoposto alle seguenti restrizioni:
1) Dal giorno 18/07/2021, i suoi fondi non potranno più essere trasferiti tramite Bonifico bancario.
2) Dal giorno 01/08/2021, non avrai più l’autorizzazione di accedere online al tuo Home Banking.
Per consentirci di completare il processo di verifica, ti invitiamo a verificare questa Email per confermare il titolare effettivo è riaggiornare il Token online.
Quando ci avrai fornito queste informazioni, proseguiremo con la verifica del tuo conto corrente.
Ci può contattare in qualsiasi momento
Cordiali saluti
Se doveste ricevere un messaggio simile a questo, controllate sempre il mittente. Se proviene da un indirizzo sconosciuto allora potete cancellarlo e non preoccuparvi.