unicredit, bnl, postepay

Il mese di Dicembre porta a grandi novità per i correntisti di Unicredit, Intesa Sanpaolo, BNL e di altri istituti di credito bancari o postali. Prende il via proprio in questi giorni, infatti, il programma di rimborsi cashback per favorire gli acquisti con carte di credito, carte di debito e strumenti di moneta virtuale.

 

Unicredit, BNL, Intesa Sanpaolo: 3000 euro sul conto ed altri due bonus

Al fine di favorire pagamenti sempre trasparenti, in grado di evitare quindi evasione fiscale, il Governo incentiva con questa misura le transazioni con la moneta virtuale. Tutti coloro che effettueranno acquisti con carte di credito e carte di debito avranno diritto ad un rimborso sino a 3.000 euro. 

Il programma partirà in via sperimentale il prossimo 8 Dicembre in occasione delle festività natalizie. In questa prima parte di sperimentazione, i correntisti Unicredit, BNL e Sanpaolo – utilizzando l’app IO, app della Pubblica Amministrazione – potranno ricevere un bonus dal valore di 150 euro. 

Il rimborso di 150 euro sarà garantito a chi effettuerà almeno 10 acquisti con carta di credito o di debito, con spese dal valore complessivo pari o superiore a 1500 euro. Per chi non arriva a questa somma complessiva, è previsto un rimborso secco del 10% sugli acquisti effettuati con carta di credito. Si dovranno, comunque, sempre effettuare 10 operazioni. Il rimborso sarà poi elargito direttamente sui conti Unicredit, BNL, Sanpaolo o di altri istituti.

Il bonus sarà disponibile in via sperimentale sino al 31 Dicembre. A pieno regime, l’agevolazione per correntisti e possessori di carte di credito dovrebbe partire dal prossimo Gennaio.