HIll House serie TV Horror NetflixPossibile che una serie TV Netflix possa addirittura generare panico, vomito ed ansia mista ad insonnia? Ragazzi, è tutto reale. La celebre saga Hill House trasmessa in streaming sotto la direzione di Mike Flanagan sta letteralmente tormentando gli abbonati al servizio.

 

Hill House è l’incubo degli spettatori Netflix

Ne avevamo già parlato, ma forse era troppo presto per prenderci sul serio esaminando solo il trailer. A distanza di qualche settimana giunge la nuova serie TV che mette in ginocchio gli abbonati Netflix.

Hill House causa disturbi a livello fisico e psiclogico, al punto da portare numerosi utenti a testimoniare i propri malesseri su Twitter, dove sono sempre più ricorrenti commenti di questo tipo:

Per capire come può una semplice produzione cinematografica scatenare il manifestarsi di sintomatologie specifiche dobbiamo necessariamente esaminarne accuratamente il contenuto.

Leggi anche:  Dazn, Netflix e Spotify prosciugano il credito di Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad

Si tratta di un racconto in chiave moderna del popolare romanzo gotico edito dalla scrittrice americana Shirley Jackson e pubblicato originariamente nel lontano 1959. Ripropone integralmente le vicende narrate nel testo, riportando la storia di un gruppo di fratelli e sorelle che hanno trascorso l’infanzia in una casa infestata da oscure presenze. Ormai adulti, i protagonisti si ritrovano a fronteggiare i fantasmi del passato in un’atmosfera angosciante che li porterà ad esplorare i meandri più tenebrosi della loro mente.

L’aria che si respira guardano il film causa fibrillazione e lascia totalmente sconcerti di fronte alla fedele riproduzione degli avvenimenti narrati. Tanto sconcertante che sono sempre di più i discussi casi di fantasmi apparsi magicamente nella notte e persone morte improvvisamente materializzatesi ai lati del letto dopo un’insonnia durata lunghe ore.

Pura suggestione della mente o fermento della fantasia? Provare per credere. Noi non lo abbiamo ancora fatto. E voi? Raccontateci la vostra esperienza.