GTA, GTA Online, Rockstar Games, Patch, fix

In queste ore Rockstar Games sta rilasciando una nuova patch per GTA Online. Grazie alle ottimizzazioni contenute nel fix, il titolo potrà avviarsi più velocemente rispetto a quanto successo fino ad ora.

Infatti, tutti i giocatori di GTA Online conoscono bene i tempi di attesa necessari per poter entrare in una partita. In media si perdono tra i 5 e i 10 minuti a seconda della propria connessione. Questa attesa spesso fa passare la voglia di giocare, soprattutto se non si ha a disposizione molto tempo.

Ecco quindi che la riduzione dei tempi di caricamento e accesso è una questione fondamentale per Rockstar Games. Ma per questa patch non dobbiamo ringraziare la software house bensì uno sviluppatore indipendente.

La nuova patch di GTA Online riduce i tempi di attesa

Questo utente ha cercato di risolvere il problema cronico di GTA Online con le proprie forze. Grazie alle conoscenze di programmazione, ha analizzato il comportamento del gioco e ha studiato in che modo il titolo sfruttava le risorse di sistema. L’attenta analisi ha permesso di individuare delle linee di codice non ottimizzate.

Dopo la riscrittura di questa parte di codice di gioco, i risultati sono stati immediati. Lo stesso sviluppatore ha confermato un miglioramento dei tempi di caricamento pari al 70%. Il guadagno di tempo è nell’ordine di circa 5 minuti.

Dopo aver pubblicato i risultati del lavoro online, Rockstar Games ha fatto tesoro degli sforzi dello sviluppatore. La patch è stata studiata a fondo dalla software house e ritenuta valida. Ecco quindi che i cambiamenti sono stati inseriti nel nuovo update in fase di rilascio per tutti gli utenti PC. I primi giocatori confermano netti miglioramenti nei tempi di avvio. Inoltre, lo sviluppatore è stato premiato con 10.000 dollari per lo sforzo profuso nel miglioramento di GTA Online.