Samsung, Galaxy S21, Galaxy S21 Plus, Galaxy S21 Ultra, Apple, iPhone 12

Sembra che Samsung con la nuova famiglia Galaxy S21 sia tornata ad emozionare e coinvolgere i propri utenti come non succedeva più da tempo. I dati di vendita per tutta la serie sono estremamente positivi, tanto da aver segnato un nuovo record per l’ultimo quadriennio.

Stando ad un nuovo report proveniente dalla Corea del Sud, Samsung avrebbe venduto oltre 590.000 device della famiglia Galaxy S21. Il conteggio non fa differenze tra varianti standard, Pro e Ultra, ma fa una somma di tutti i device.

Una cifra del genere in casa Samsung non si vedeva ormai dal 2017 con il debutto di Galaxy S8. Il flagship infatti ha venduto oltre 620.000 pezzi in tutto il mondo. Tuttavia, i nuovi top di gamma non sono troppo lontani dalle 600 mila unità, quindi il sorpasso potrebbe avvenire a breve.

Samsung Galaxy S21 si conferma un campione di vendite

Infatti, bisogna considerare le stime sulle spedizioni di Galaxy S21 da parte di Samsung. Il produttore coreano ha consegnato ai rivenditori in giro per il mondo molti più device di quelli attualmente venduti. Questo significa che ci sono ancora molti device da vendere e si spera che il trend positivo continui ancora a lungo.

Il successo dei nuovi flagship è da attribuire a due fattori principali. Il primo è certamente legato alla volontà di cambiamento dopo la pandemia che ha di fatto bloccato gli acquisti lo scorso anno. Il secondo è più tecnico ed è la maggiore diffusione della tecnologia 5G. Infatti gli utenti possono accedere con maggiore facilità alle reti di nuova generazione e sfruttare la maggiore velocità di connessione.

Inoltre, il prezzo di partenza dei Galaxy S21 è più basso rispetto ai Galaxy S20. Questo fattore di certo ha influenzato la scelta da parte di molti utenti e ha spinto ad effettuare un upgrade del proprio device precedente.