Anche quest’anno volge al termine, ed anche quest’anno abbiamo dato vita ai Tecnoandroid Awards 2020. Una gara virtuale in cui la nostra redazione si è messa in gioco per eleggere i migliori prodotti/servizi tech del 2020. Scopriamo insieme i vincitori di questo storico 2020.

I Tecnoandroid Awards 2020, si sono composti di due fasi:

Fase 1. Sondaggio generale, in cui ogni membro della redazione ha votato il proprio vincitore per categoria di premio in corsa.

Fase 2 – Finale. Sono andati in finale i due prodotti/servizi gareggianti per categoria di premio, selezionati sulla base dei più votati della fase 1. L’intera redazione, questa volta riunita in streaming, ha contribuito ad esprimere le proprie opinioni sui prodotti testati ed a partecipare alle votazioni dei vincitori finali per categoria.

Categorie in gara

Iniziamo elencando le categorie in gara.

  • Miglior smartphone 2020;
  • Smartphone più innovativo 2020;
  • Smartphone Best Buy 2020;
  • Miglior AI 2020;
  • Miglior applicazione 2020;
  • Miglior marca PC 2020;
  • Miglior operatore telefonico 2020;
  • Miglior wereable 2020;
  • Migliori cuffie TWS 2020.

Miglior smartphone 2020

Iniziamo dal premio più importante. Il più ambito. Miglior smartphone 2020. Quest’anno i contendenti giunti in finale sono stati Samsung Galaxy S20 Ultra e Samsung Galaxy Note 20 Ultra. Il duello è stato di fuoco, ma Note 20 Ultra l’ha spuntata senza troppe pretese. I suoi punti di forza, rispetto al fratello minore, sono stati una migliorata esperienza d’uso e l’affinamento delle novità già introdotte. Il tutto condito dal fantastico pennino. Un device appagante e perfetto in ogni comparto, dalla fotocamera, alle prestazioni, dalle funzionalità al display. È senza ombra di dubbio lui il miglior smartphone di questo 2020.

Smartphone più innovativo 2020

La finale per il titolo di smartphone più innovativo del 2020 è stata altrettanto interessante ed ha visto sfidarsi Motorola RAZR 5G e Huawei Mate XS 5G. Due ottimi dispositivi, provati a fondo dai nostri recensori, pionieri per il loro form factor e per i loro fantastici display pieghevoli. Motorola RAZR 5G è stato, tuttavia, capace di spuntarla, grazie alla sua duttilità, alle sue dimensioni ridotte e, soprattutto, alla presenza dei servizi Google.

Smartphone Best Buy 2020

E veniamo all’ultima, ma non meno importante, categoria dedicata agli smartphone: Smartphone Best Buy 2020. Gli sfidanti, ancora una volta, hanno visto due prodotti di brand asiatici: Huawei P30 Pro New Edition e OnePlus Nord. Il secondo ha vinto con relativa tranquillità, grazie ad un hardware più recente ed all’ottimizzazione perfetta che solo i dispositivi OnePlus sanno regalare.

Miglior AI 2020

Se ipoteticamente chiedessimo ad Alexa chi sia il miglior assistente digitale in Italia del 2020, probabilmente dopo il nostro premio assegnatole ci risponderebbe «‘It’s-a Me, Alexa!» È proprio lei la vincitrice (con gran distacco) di questo 2020 nel campo dell’intelligenza artificiale. A darle supporto, una miglior reattività di risposta, nonché una miglior compatibilità con tutti i dispositivi di domotica presenti nelle nostre case. Senza dimenticare la presenza di canali di vendita facili ed immediati (store di Amazon), rispetto ai competitors.

Miglior applicazione 2020

Nella categoria di “miglior applicazione 2020”, la finale è stata un vero e proprio bagno di sangue. Con TikTok e Telegram che si sono sfidati fino all’ultimo centimetro, ma alla fine è stata proprio l’app di messaggistica russa a spuntarla per una manciata di voti. Il successo planetario del colosso asiatico, dunque, non è bastato a sconfiggere il rivale Telegram, che si riconferma ancora una volta la miglior app dell’anno per la nostra redazione.

Miglior marca PC 2020

Lato computers la nostra redazione si è espressa in maniera abbastanza netta, certificando ancora una volta Asus come miglior brand anche per questo 2020. L’azienda taiwanese si è saputa distinguere per innovatività, qualità costruttiva, prestazioni ed un ottimo rapporto qualità prezzo nella fascia media consumers. Secondo posto meritato, comunque, per Huawei, che continua a mordere il mercato specialmente nella fascia medio bassa.

Miglior operatore telefonico 2020

Qual è il vostro operatore preferito? Perché? (Fatecelo sapere nei commenti di Instagram o nei direct, magari).

Il nostro (della Redazione) miglior operatore telefonico del 2020 si riconferma ancora una volta Vodafone. Vittoria non proprio scontata per alcuni disservizi subiti dagli utenti negli ultimi mesi, ma ampiamente ripagata dall’importantissimo ruolo sociale svolto dal brand durante questi tristi mesi di pandemia vissuti.

Miglior wereable 2020

Quando si parla di dispositivi wereable, si pensa immediatamente a Xiaomi. Il brand asiatico ci ha abituati negli ultimi anni a sfornare prodotti fantastici a prezzi super contenuti, capaci di conquistare il mercato con grande consenso degli utenti. È per questo che Xiaomi Mi Band 5 ha vinto con la quasi totalità dei voti finali il premio di miglior wereable 2020. Nonostante l’assenza, ancora una volta, del chip NFC. Speriamo che nel 2021, l’azienda asiatica prenda provvedimenti in merito.

Migliori cuffie TWS 2020

Ultimo premio, ma non per questo meno importante (anzi), quello di “migliori cuffie TWS 2020”. I contenenti in questa categoria sono stati davvero tanti e tutti molto validi, ma alla fine è riuscita a spuntarla ancora una volta OnePlus con le sue OnePlus Buds. Il brand asiatico, infatti, è l’unico ad aver conquistato ben 2 premi nei nostri speciali Tecnoandroid Awards 2020. Ben fatto OP!

Loading 2021…

In attesa del prossimo anno, ecco a voi tutti i vincitori di quest’anno. Un anno “particolare” per usare un eufemismo, che tuttavia ha contribuito a ricordarci cosa è davvero importante e che, a noi amanti tech, ha saputo far apprezzare ancor di più i progressi della tecnologia!