android-smartphone-avengers-endgame

La cavalcata di Avengers: Endgame verso il primo posto nella classifica come maggior incasso nella storia del cinema sembra non volersi arrestare. Il film diretto da Anthony e Joe Russo occupa attualmente la seconda posizione in classifica, subito dietro Avatar di James Cameron.

Il film ambientato su Pandora detiene il record dal 2009 mentre Avengers: Endgame ha debuttato solo quest’anno nelle sale. La differenza, secondo i dati aggiornati a giugno 2019 si attesa sui 44 milioni e mezzo, con Avatar che ha raggiunto quasi 2,8 miliardi di dollari di incasso.

Ma presto la situazione potrebbe cambiare. Infatti Avengers: Endgame potrebbe tornare nelle sale con una nuova versione ufficiale. A lanciare la notizia bomba è stato Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios. Il dirigente ha confermato che la nuova versione sarà caratterizzata da alcune scene extra non incluse nella prima proiezione.

Avengers; Endgame punta al record di incassi

Il debutto nelle sale statunitensi è previsto per la prossima settimana. Ovviamente dopo questa notizia, l’interesse per Avengers: Endgame si è immediatamente risvegliato, così come l’entusiasmo dei fan. Le tempistiche scelte dalla Marvel, inoltre, permettono agli interessati di poter rivedere l’ultimo capitolo della saga degli Avengers esattamente prima del debutto di Spider-Man: Far From Home.

Al momento non è chiaro che tipo di scene verranno inserite e come andranno a modificare e approfondire la trama. Non è stato neanche indicato il minutaggio esatto del film, in modo tale da quantificare l’impatto delle nuove scene sulla durata totale. Altro dettaglio importante su cui non si ha la certezza è la disponibilità al di fuori del territorio americano. Se non dovesse arrivare in Italia, le nuove scene saranno certamente inserite all’interno del Blu-ray o DVD del film.

Leggi anche:  Avengers Endgame, pioggia di critiche per le scene aggiuntive

Non resta che attendere ulteriori dettagli che, siamo certi, non tarderanno ad arrivare.