huawei-nova-5-pro-render

Nonostante il ban, Huawei non sembra intenzionata a rallentare la propria produzione di smartphone. Ecco quindi che non sorprende sapere che una nuova serie è pronta al debutto. Si tratta della famiglia Nova 5 che sarà presentata ufficialmente il prossimo 21 giugno.

La famiglia Nova 5 sarà composta da vari device tra cui Nova 5, Nova 5i e Nova 5 Pro. Tuttavia, secondo alcuni report provenienti dalla Cina potrebbe essere un altro dispositivo caratterizzato dal nome Nova 5i Pro.

Tra le varie caratteristiche dei vari device, in queste ore sono emersi dei dettagli sulla dotazione hardware. Sembra che tutti i device Nova 5 condivideranno la fotocamera frontale. Tramite un post su Weibo, Huawei ha confermato che gli smartphone adotteranno una fotocamera da 32-megapixel.

Huawei è pronta al debutto della famiglia Nova 5

La particolarità di questa fotocamera sarà la modalità notturna potenziata, in grado di scattare fotografie in condizioni di illuminazione scarsa con una luminosità superiore al normale. Ovviamente gli scatti perfetti sono assicurati anche di giorno.

Leggi anche:  Prima Huawei, ora FedEx fa causa al governo degli Stati Uniti

Ricordiamo che i device si differenziano tra di loro per alcune caratteristiche. Huawei Nova 5 Pro dovrebbe essere caratterizzato da un display AMOLED FullHD+ da 6.39 con sensore per le impronte digitali integrato. Il SoC dovrebbe essere il Kirin 980 con tagli di memoria pari a 8/128GB e 8/256GB.

Per quanto riguarda Huawei Nova 5i ci si aspetta un display IPS FullHD+ da 6.4 pollici dotato di “buco” per ospitare la fotocamera. Non si conoscono ancora il processore e i tagli di memoria disponibili. Per tutti i device si suppone la presenza di una quadrupla fotocamera posteriore da 24+8+2+2 megapixel. Non resta che attendere gli ulteriori dettagli che certamente arriveranno nel corso dei prossimi giorni.