energia illimitata giapponeL’idrogeno, per i più svariati motivi, sta assumendo sempre più importanza nel corso degli ultimi anni, basti pensare che l’ultimo Recovery Fund ha visto uno stanziamento pari a ben 408 miliardi di euro, con erogazione annuale fino al 2025.

Tale elemento chimico potrebbe rappresentare la perfetta soluzione ai nostri problemi, in merito alla produzione di energia illimitata, sopratutto green. Tutto ruota attorno ad una azienda Toscana, denominata Energy Hydrogen, la quale ha brevettato Hydro, un tecnologia che riesce a produrre una quantità elevata di energia elettrica e di calore, sfruttando una tecnologia differente da quella canonica basata sulle fuel cells.

Ricordatevi del nostro canale Telegram dedicato ad Amazon, sono disponibili codici sconto gratis e grandissime offerte.

 

Energia illimitata: ecco la tecnologia che ruota attorno all’idrogeno

Le reazioni che avvengono all’interno del sistema Hydro, sono di tipo chimico-fisico, in contrasto con le reazioni chimiche che invece avvengono con le fuel cells. In questo modo, viene prodotto calore con un output energetico importante, grazie a interazioni riguardanti particelle subatomiche (relative agli atomi del syngas impiegato).

Per garantire il funzionamento viene richiesta pochissima energia elettrica, la quale però a sua volta viene moltiplicata raggiungendo un minimo di 250 kWh, fino ad un massimo di 3000 kWh. E non è tutto, la turbina emette vapore, a sua volta recuperato e condensato, per poi essere trasformato appunto in acqua utilizzabile per i più svariati scopi.

Una tecnologia innovativa ed assolutamente unica nel proprio genere, che può rendere la vita molto più semplice ai popoli di tutto il mondo, il nodo riguarda sempre la produzione, e applicazione, su larga scala, ma è comunque un inizio importante.

Avatar
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.