Sony, PlayStation 5, Microsoft, Xbox Series X, Xbox Series S, next-gen, console

La next-gen nel mondo delle console è appena arrivata. La sfida tra Sony e Microsoft è appena entrata nel vivo e gli utenti stanno iniziando a provare le due console. PlayStation 5 e Xbox Series X rappresentano l’apice della tecnologia ma, trattandosi di prodotti appena lanciati, anche i problemi sono all’ordine del giorno.

Abbiamo già parlato dei bug di PlayStation 5 che fanno infuriare gli utenti. Secondo le ultime segnalazioni, anche Xbox Series X non se la sta passando bene in questo periodo.La soluzione creata da Microsoft è stata pubblicizzata come la console più potente disponibile sul mercato.

Questa potenza era supportata dalla dotazione hardware di altissimo livello. La combinazione di CPU e GPU realizzate da AMD sono in grado di sprigionare 12 teraflops rispetto ai circa 10 di PlayStation 5.

Xbox Series X non gira al massimo delle possibilità offerte dall’hardware

Tuttavia, gli utenti che hanno acquistato Xbox Series X si sono trovati davanti ad un problema. I giochi non girano al massimo delle possibilità sulla console Microsoft, venendo superate in numero di FPS e maggiore risoluzione da PlayStation 5. Il problema si verifica maggiormente nel caso dei giochi multipiattaforma, con cui è possibile fare un confronto diretto.

Il giornalista Tom Warren, che collabora con The Verge, ha cercato di fare chiarezza sulla questione. Ha provveduto a contattare direttamente Microsoft per ottenere maggiori dettagli in merito. La risposta dell’azienda di Redmond non si è fatta attendere, confermando di essere a conoscenza del problema. 

Microsoft inoltre ha annunciato di star lavorando ad una soluzione per risolvere i problemi in collaborazione con i partner e le software house. L’azienda chiede pazienza ai propri utenti in quanto la next-gen è appena arrivata e quindi i bug sono all’ordine del giorno. Al momento non ci sono informazioni sulle tempistiche di rilascio di eventuali patch. Microsoft afferma che i publisher sono al lavoro e che maggiori dettagli arriveranno nei prossimi giorni.