Gaming, PC, Sony, PlayStation 4, PlayStation 5, PlayStation Plus, GTA $, Microsoft, Xbox One, Xbox Series X, Xbox Series S

Gli ultimi 25 anni sono stati caratterizzati da una continua evoluzione del mondo del gaming. Dal lancio della prima PlayStation ad oggi, la tecnologia ha permesso di tagliare traguardi mai raggiunti prima.

Basti pensare che questi giorni sono caratterizzati dal debutto di console next-gen come PlayStation 5 e Xbox Series X/Series S. Ma per arrivare a poter maneggiare le console più potenti di sempre, gli utenti hanno avuto a che fare con device figli del loro tempo.

Grazie al lavoro di musicMagpie, è possibile ripercorrere la storia del mondo del gaming moderno. Il sito realizzato appositamente analizza gli ultimi 25 anni del settore, evidenziando i punti salienti che lo hanno caratterizzato.

Si parte da 1995 con il lancio di PlayStation e si prosegue con il debutto di Nintendo 64 nel 1997. Si passa per la generazione successiva di console (PlayStation 2, Xbox e Nintendo GameCube) fino ad arrivare a dei veri e propri pilastri portanti del settore.

Ecco come le console domestiche hanno rivoluzionato il mondo del gaming

Xbox 360 e PlayStation 3 rappresentano la generazione più longeva e forse anche la più amata dagli utenti. Il resto è storia moderna, con Xbox One, PlayStation 4 e Nintendo Switch che ci stanno accompagnando fino alla next-gen.

Ma il gaming non è fatto di solo hardware ed infatti l’analisi di musicMagpie tiene conto anche dei migliori giochi prodotti in questi anni. Stando ai punteggi ottenuti dai titoli su Metacritic, il miglior anno in assoluto è stato il 2010 con 40 giochi entrati nella TOP 1000 dei migliori giochi mai realizzati.

Il 2004 invece ha contribuito alla TOP 1000 solo con 24 giochi, ma tra questi c’è GTA: San Andreas. Questo titolo è ancora oggi tra i più amati ed apprezzati dalla community e dalla critica. Sempre in casa Rockstar Games, anche GTA V ha raccolto pareri estremamente positivi. Infatti, grazie alle varie riedizioni, GTA V ha ottenuto due recensioni in due anni su due generazioni diverse.

Secondo i dati di Metacritic, il gioco migliore in assoluto è The Legend of Zelda: Ocarina of Time lanciato in esclusiva per Nintendo nel 2008. Il punteggio di 99 su 100 è ancora imbattuto ma ci sono giochi che seguono molto da vicino. Infatti nel 1999, sempre su Nintendo, è arrivato SoulCalibur che ha totalizzato 98 punti. Per completare la TOP 5 troviamo Tony Hawk’s Pro Skater 2 (98), Grand Theft Auto IV (98), Tony Hawk’s Pro Skater 3 (97)