google, pixel 4, pixel 4 XL, android 10

Mancano ormai poche ore alla presentazione ufficiale dei nuovi Pixel 4 e Pixel 4 XL. Google infatti terrà un evento il 15 ottobre e svelerà ufficialmente al mondo i due device. Tuttavia i dispositivi sono stati anticipati da alcuni leak che ne hanno svelato praticamente ogni segreto.

In apertura di articolo è possibile vedere il design che sarà condiviso tra i due Googlefonini. Per entrambi le caratteristiche saranno assolutamente simili, con l’unica differenza nella dimensione del display.

Infatti, il Pixel 4 sarà caratterizzato da un display da 5.7 pollici dotato di una risoluzione FullHD+ Smooth Display. Il pannello OLED avrà una frequenza di aggiornamento scalabile fino a 90Hz e il supporto all’Ambient EQ.

I Google Pixel 4 e 4 XL non hanno più segreti

Dal punto di vista hardware, il SoC Qualcomm Snapdragon 855 affiancato dal Pixel Neural Core. Il sistema potrà contare su 6GB di RAM e 64 o 128GB di memoria interna. Non manca la presenza del Modulo di Sicurezza denominato Titan M per la protezione dei dati.

Il comparto fotografico sarà composto, per la prima volta nella storia della famiglia Pixel, da una doppia fotocamera posteriore. Il primo sensore è un Dual-Pixel da 12 MP mentre il secondo è il teleobiettivo da 16 MP. Tra le principali feature ci sarà il Face Unlock e gli altoparlanti stereo. L’autonomia sarà garantita da una batteria da 2800 mAh.

Per quanto riguarda il Pixel 4 XL, tutte le principali caratteristiche come SoC, RAM e fotocamere restano invariate. Il display invece diventa un OLED da 6.3 pollici con una risoluzione Quad HD+. La batteria passa a 3.700 mAh considerando anche le dimensioni maggiori.

Entrambi i Pixel 4 saranno lanciati con Android 10 nativo a cui Google garantisce il supporto software per 3 anni con major update e aggiornamenti di sicurezza continui.