honor-magicbook-pro

Durante l’evento organizzato da Honor in Cina, per il lancio dello smartphone 9X, l’azienda ha presentato anche altri dispositivi. Honor 20 Pro si tinge di una nuova colorazione denominata Icelandic Illusion mentre, per quanto riguarda i notebook, arriva il MagicBook Pro.

Honor MagicBook Pro è caratterizzato da un display da 16.1 pollici dotato di una risoluzione da 1920 x 1080 pixel e un aspect ratio di 16:9. Grazie ai bordi di appena 4.9 millimetri, la superficie occupata dallo schermo è maggiore rispetto agli standard attuali. Questo significa che pur mantenendo le dimensioni di un tradizione notebook da 15.6 pollici, il display è più grande a arriva a 16.1 pollici.

All’interno della scocca realizzata in metallo, trova posto un processore Intel Core i7-8565U di ottava generazione. Secondo le stime di Intel, questa soluzione è in grado di garantire performance superiori del 40% rispetto al precedente modello. Il comprato grafico è affidato ad una GPU NVIDIA GeForce MX250. Per quanto riguarda le memorie troviamo 8GB di RAM e 512GB di SSD.

La batteria di Honor MagicBook Pro è da 56Wh e, secondo le stime, può garantire fino a 14 ore di autonomia con una singola carica. Non mancano la doppia antenna WLAN per massimizzare l’efficienza di ricezione del segnale fino a 1733Mbps. La tastiera è una full QWERTY retroilluminata con la fotocamera nascosta all’interno dei tasti funzione centrali.

In Cina il device sarà disponibile in preordine a partire dal 29 luglio in varie configurazioni e prezzi. L’inizio delle vendite vere e proprie partirà da agosto. Sarà possibile espandere la RAM fino a 16GB e lo spazio di archiviazione fino a 1TB. Al momento non si conosce la disponibilità per il mercato Europeo.