Huawei-logo-2018

Il 2019 di Huawei si prospetta molto ricco, infatti sono tanti i device che arriveranno nel corso dell’anno. Il brand ha già presentato i propri top di gamma P30 e P30 Pro, ottenendo un meritato successo soprattutto per il rivoluzionario comparto fotografico.

Ma Huawei punta a migliorare ulteriormente le proprie performance di vendita offrendo tanti prodotti in grado di incontrare i gusti dei consumatori. Ecco quindi che non sorprendono le apparizioni di parecchi modelli presso gli uffici della Eurasian Economic Commission (EEC).

L’ente ha approvato la commercializzazione sul territorio Europeo di Honor 20, Honor 20 Pro, Huawei Y5 (2019) e Huawei P Smart Z. Abbiamo già analizzato le informazioni relative ai due top di gamma Honor in un articolo dedicato. Ora invece vogliamo concentrarci sugli altri modelli in arrivo.

L’ente ECC ha confermato l’esistenza di Huawei Y5 (2019). Il device è caratterizzato da numero di modello AMN-LX9. Considerando che l’azienda ha già iniziato la commercializzazione dei modelli Y6 (2019) e Y7 (2019), l’arrivo di Y5 (2019) va a completare la gamma. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, possiamo aspettarci l’evoluzione diretta del modello dello scorso anno, con molti punti in comune con i due device rilasciati quest’anno.

Leggi anche:  Freeduds Lite: Huawei presenta le nuove cuffie bluetooth con design in-ear

Anche un altro device ha ottenuto l’approvazione da parte della ECC, si tratta di Huawei P Smart Z. Lo smartphone è caratterizzato dal numero di modello STK-LX1 e, a giudicare dalle prime informazioni, sembra essere in tutto e per tutto un Huawei P Smart Pro. Non resta che attendere le prossime settimane per avere maggiori informazioni in merito ai nuovi device in arrivo in Europa.