Intel, NVIDIA, Core i9, CPU, GPU,

Il mondo del gaming è in continua evoluzione e i produttori devono stare al passo per realizzare soluzioni sempre più potenti e versatili. Intel sta espandendo la propria famiglia di microprocessori per abbracciare sempre più device e garantire le giuste performance durante le sessioni di gioco.

Dopo aver presentato la linea Alder Lake S pensata per i PC desktop, Intel ha annunciato anche la famiglia di CPU per i laptop. Il più potente della gamma sarà il Core i9 caratterizzato da 14 cores e 20 threads.

Questo processore farà presto il proprio debutto, ma grazie ad alcune indiscrezioni possiamo già scoprirne qualche segreto. Per quanto ne sappiamo, la versione più potente sarà la Core i9-12900H e certamente sarà equipaggiata sui portatili da gaming presentati nei prossimi mesi.

 

Intel Core i9 Alder Lake sarà la nuova CPU di riferimento per i portatili da gaming

La CPU ha effettuato un test sul benchmark Ashes of The Singularity. Il risultato ottenuto dal processore Core i9 ha confermato i 14 cores (6 P Core + 8 E Core) e i 20 threads. Inoltre, è emerso che la macchina che ha eseguito il test poteva vantare anche una scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 3080.

Anche in questo caso, la GPU è una versione pensata per i laptop e dotata di 16GB di RAM. Purtroppo, il benchmark non ha svelato ulteriori informazioni con la velocità di clock dei core o le specifiche di memorie.

Per il momento, consociamo esclusivamente che il processore top di gamma Intel può essere affiancato alla scheda grafica di riferimento di NVIDIA. Questa configurazione rappresenterà i portatili da gaming di fascia più che alta che saranno lanciati a breve, probabilmente nella prima parte del prossimo anno.