Samsung, Galaxy S22, Olympus, partnership, camera

In questi giorni sta prendendo sempre più piede una possibile indiscrezione che coinvolge Samsung. Il produttore coreano potrebbe avviare una collaborazione con Olympus, noto produttore di fotocamera di fascia alta.

Al momento non è chiaro se si tratti semplicemente di un rumor o ci siano solide basi. Le due aziende non hanno ancora commentato la notizia ma gli insider sostengono che l’accordo sia in fase di chiusura. Se tutto dovesse essere confermato, l’ufficialità della partnership tra Samsung e Olympus potrebbe arrivare a breve.

In attesa di avere maggiori dettagli in merito, i designer di LetsGoDigital hanno provato ad immaginare come potrebbe apparire il nuovo Galaxy S22. La collaborazione tra le due aziende sarà certamente orientata a migliorare il comparto fotografico dei device coreani.

Samsung e Olympus potrebbero avviare una collaborazione

Per questo, Samsung potrebbe introdurre una nuova ottica principale con funzionalità inedite. L’obiettivo è quello di ottenere scatti migliori in ogni circostanza e qualità video quasi cinematografica. Ecco quindi che l’ottica principale di Galaxy S22, secondo i designer, dominerà il comparto fotografico del device.

Il sensore potrebbe essere da 200 megapixel con una apertura focale unica per uno smartphone. Questo permetterebbe di catturare una quantità di luce superiore rispetto alle precedenti generazioni e quindi ottenere scatti migliori. Nel render, l’ottica è accompagnata da un sensore telescopico di forma rettangolare e da un doppio flash LED.

Sse la partnership dovesse essere confermata, Olympus potrebbe intervenire anche sul software, modificando il funzionamento dell’app Fotocamera di di Samsung. Ricordiamo che questo è solo un render amatoriale, quindi il vero Galaxy S22 potrebbe differire da quanto mostrato.