ps5

Mentre si attende con ansia il lancio della prossima console da gioco di casa Sony, emergono nuove preziose informazioni circa la retrocompatibilità di PlayStation 5.

Sappiamo per certo che la console next-gen sarà retrocompatibile. A comunicarlo è stato lo stesso Mark Cerny che, nel corso di una conferenza tenutasi nel mese di marzo, ha dichiarato che PlayStation 5 permetterà di eseguire la maggior parte dei cento giochi più popolari di PS4. Nello specifico, la console supporterà tre diverse modalità: la Native Mode, per eseguire titoli PS5; la Pro Legacy Mode, per eseguire i giochi di PS4 Pro; e la Legacy Mode, per i giochi PS4 “standard”.

PlayStation 5 e retrocompatibilità, qualcosa è andato storto…

Si è a lungo vociferato circa la retrocompatibilità di PlayStation 5 anche con le console più vecchie, anche a seguito della comparsa di un brevetto che avrebbe a che fare con la possibilità di eseguire anche titoli per PS1, PS2 e PS3. In realtà, pare proprio che non tutto ciò non sia possibile. Qualche ora fa, infatti, il supporto tecnico di Ubisoft ha aggiornato la pagina FAQ relativa alla retrocompatibilità di PlayStation 5 confermando il mancato supporto per i giochi delle console più vecchie.

La retrocompatibilità sarà disponibile per i titoli PlayStation 4 supportati ma non sarà compatibile con i giochi PlayStation 3, PlayStation 2 e PlayStation, riporta il team di Ubisoft, per poi rimuovere queste informazioni poco dopo. Non sappiamo cosa sia successo, ma i ragazzi di Everyeye sono riusciti a realizzare uno screenshot della pagina FAQ in cui si legge quanto appena riportato. Essendo parte centrale del processo di aggiornamento, PlayStation offre una gamma di funzionalità utili a supportare il passaggio alla generazione PlayStation 5. I giocatori attivi su PlayStation 4 potranno partecipare ai giochi in multigiocatore insieme ai giocatori presenti su PlayStation 5.

blank

Molto probabilmente, Ubisoft ha dichiarato qualcosa di troppo e che avrebbe spettato ad altri fare. Del resto, la stessa Sony non si è mai sbilanciata più di tanto sul tema retrocompatibilità, limitandosi a dichiarare che sì, PS5 sarà retrocompatibile con alcuni dei giochi più popolari della console precedente, ma non sappiamo neppure quali sono questi giochi, o quanti. Molto probabilmente scopriremo tutto al momento del lancio. Non ci resta che attendere.