Honor V30, fotocamera, Honor, Huawei, Mate 30 Pro

L’arrivo della nuova famiglia Honor V30 è previsto entro la fine del mese. Il brand ha infatti fissato il lancio dei device il prossimo 26 novembre con un evento che si terrà in Cina. Tuttavia, in attesa di questa data, continuano ad arrivare nuove informazioni sui terminali che si preannunciano molto interessanti.

Sul social network Weibo è comparsa la prima foto scattata con Honor V30, purtroppo non si sa se si tratti della versione base o Pro. L’account ufficiale del gruppo ha condiviso la foto mostrando le potenzialità fotografiche del device. Di seguito è possibile ammirare lo scatto che ha lasciato tutti di stucco.

Honor-v30-sample

Il livello di dettaglio e di definizione sembra altissimo con una chiarezza generale elevata e senza la presenza di alcun tipo di rumore. Stando alle informazioni trapelate, Honor V30 dovrebbe essere caratterizzato da un sistema quad-camera posteriore estremamente all’avanguardia.

Il sensore principale dovrebbe essere da 60 megapixel, affiancato da una lente superwideda 16-megapixel lens, una lente macro da 2 megapixel e un sensore 3D ToF. Tuttavia, la vera rivoluzione non saranno i sensori, ma il nuovo algoritmo messo a punto da Huawei e Honor.

Considerando questi sensori e il nuovo algoritmo, non sorprende che Honor voglia puntare a competere direttamente con Huawei Mate 30 Pro a livello fotografico. Con questa premessa, sembra che il 2020 sarà l’anno dei camera-phone, considerando anche l’arrivo di un nuovo device Xiaomi pronto a competere in questo ambito.

Secondo le indiscrezioni, Honor V30 Pro sarà caratterizzato da un display OLED e un doppio foro nel display per ospitare le fotocamere frontali. La versione base del device invece avrà un display LCD con un singolo foro. Entrambi però saranno spinti dal SoC Kirin 990 mentre la versione Pro potrà contare sulla connettività 5G. Per maggiori dettagli non resta che attendere ancora qualche giorno.