WhatsApp: 3 funzioni nascoste impressionanti che gli utenti non usano mai

Il cambiamento è una delle basi su cui si fonda la strategia di WhatsApp, applicazione che ci tiene a non restare statica in modo tale da non fornire terreno fertile ai concorrenti. I cambiamenti sono stati innumerevoli negli ultimi anni, con la piattaforma che ha cambiato faccia più e più volte grazie alla sua solita attitudine ad aggiornarsi.

Secondo quanto riportato gli aggiornamenti dell’ultimo anno sono stati molti di più rispetto al 2018, anno nel quale sono arrivate poche novità ma molto interessanti. Gli utenti sono contenti di avere tutte le funzioni che WhatsApp già offre normalmente, ma in tanti non sanno che ne esistono alcune che potrebbero essere utilizzate mediante app di terze parti. Oltre quindi alle solite feature, ci sono in particolare 3 soluzioni che possono essere utilizzate solo grazie a qualche aggiunta.

 

WhatsApp, 3 funzioni segrete e mai utilizzate dagli utenti sono disponibili grazie a questi applicazioni gratuite sul web

Una delle tante funzioni che gli utenti stanno imparando ad amare e ad apprezzare allo stesso tempo, è quella che permette di spiare tutti i movimenti gratis. Stiamo parlando di What’s Tracker, applicazione che fornisce una notifica istantanea ogni qualvolta l’utente da voi monitorato decide di connettersi o magari di uscire dalla chat.

La seconda applicazione molto utile e poi Unseen, la quale offre l’opportunità di intercettare i messaggi di WhatsApp senza dover per forza entrare. In questo modo non ci saranno dati sull’ultimo accesso e nessuno vi vedrà online.

Infine ecco WAMR, applicazione che rappresenta l’antidoto perfetto ai messaggi cancellati in chat dopo essere stati inviati. Con questa applicazione potrete infatti recuperare tutti i contenuti cancellati senza problemi.