WhatsApp: solo così è possibile recuperare i messaggi cancellati dagli amici

Continuano ad essere molto interessanti le segnalazioni e le relazioni degli addetti ai lavori riguardo l’importanza delle foto profilo su WhatsApp. Molte testimonianze degli utenti della chat hanno scatenato il dibattito sulle immagini copertina della chat e su come queste possano portare a non pochi problemi. Gli sviluppatori – che forse hanno preso nota – ora hanno una valida soluzione da proporre al pubblico. 

WhatsApp, addio alla funzione che consente il salvataggio delle foto altrui

Come emerso da un report di WABetaInfo tutte le prossime versioni beta di WhatsApp saranno sprovviste di una funzione della piattaforma. Dalla chat, infatti, sarà eliminato il tool che consente il salvataggio della foto profilo della foto profilo altrui. In questo modo, la privacy degli account dovrebbe essere maggiormente garantita.

Come ovvio, la sola rimozione di questo tool non potrà portare ad ampi benefici. Per una migliore sicurezza in chat sono necessarie ulteriori azioni. Ad esempio, in primis gli sviluppatori dovrebbero evitare la visualizzazione delle foto a schermo intero ed in secondo luogo dovrebbero cancellare la possibilità di scattare degli screenshot. In questo modo si potrebbero finalmente frenare tutti i profili fake che continuano ad affliggere la piattaforma. 

Stando all’attualità, la mancata funzione per il salvataggio delle foto altrui sarà disponibile esclusivamente nelle versioni beta. Nel più breve tempo possibile questa funzione scomparirà anche nelle versioni stabili di WhatsApp.