Whatsapp a pagamento

In questa fine di maggio gli utenti WhatsApp hanno scoperto delle novità a dir poco inquietanti. Sulla bocca di tutti è lo scandalo legato ad alcuni spyware: stando agli stessi sviluppatori della chat gli hacker attraverso dei file maligni possono intercettare discussioni riservate degli utenti. Una notizia del genere non può che lasciar basiti e conferma che la chat di messaggistica è ancora lontana dall’essere un luogo virtuale sicuro al 100%.

 

WhatsApp, perché nascondere la propria foto profilo

Ma il problema delle conversazioni non è il solo. Gli utenti devono far attenzione anche alla foto profilo. Oramai tutti su WhatsApp utilizzano una foto profilo, ma a differenza di Instagram o Facebook, sulla chat si è esposti a pericoli superiori. Se sui social i rischi sono ai minimi, WhatsApp risponde a regole differenti.

Leggi anche:  WhatsApp, come leggere tutti i messaggi evitando le spunte blu

Attraverso la chat, perfetti sconosciuti possono visualizzare a schermo intero le nostre foto profilo ed allo stesso tempo sono in grado di effettuare screenshot di queste. Tali possibilità aprono ovviamente la strada alla creazione di migliaia di profili fasulli, il vero tallone d’Achille per la chat.

Per fortuna esiste una soluzione in grado di offrir maggior tranquillità a tutti. Per evitare inconvenienti o problemi è sempre possibile modificare le impostazioni per la visualizzazione della foto copertina. Dalla sezione Privacy del menù Impostazioni possiamo sceglie di impostare la visualizzazione della foto profilo ai soli contatti presenti e memorizzati in rubrica.