Samsung Galaxy Fold

Il nuovissimo Galaxy Fold finalmente si mostra in un video dal vivo che oltre a mostrare il device, ne mostra la facilità di utilizzo, anche se in maniera molto rapida. La particolarità del device è che si tratta del primo dispositivo pieghevole al mondo, oltre che il primo realizzato da Samsung.

Il video è stato pubblicato sul canale YouTube chiamato “phoneoftime” e a giudicare dalle immagini, viene mostrata la versione AT&T del device. Si tratta di una versione brandizzata da un operatore del Galaxy Fold. La personalizzazione si nota al momento dell’accensione del device, con il logo dell’operatore al centro dello schermo.

Stando a quanto emerso, il video proviene dal Vietnam. Proprio in questa nazione è presente uno dei principali centri produttivi di Samsung adibiti alla realizzazione dei Galaxy Fold. L’utente che utilizza il device mostra il dispositivo sia con il display completamente aperto, sia con il display piegato.

Nonostante il lancio ufficiale è previsto per il prossimo mese, il software del Galaxy Fold sembra abbastanza completo e reattivo. L’unica preoccupazione più grande riguardo questa tipologia di device è la resistenza nel tempo. Infatti, a furia di piegare il dispositivo bisogna vedere come reagirà il display e soprattutto la superficie esterna.

Al momento, stando a quanto si vede nel video, si nota un solco lungo la linea centrale in corrispondenza della cerniera del dispositivo. È possibile che il Galaxy Fold mostrato in questo video sia un modello di test e non corrisponda con la versione definitiva che Samsung commercializzerà. Infatti, il dispositivo mostrato dall’azienda durante la conferenza di lancio non presentava questo difetto.

Non resta che attendere il 26 aprile, giorno di debutto del Galaxy Fold sul mercato, per avere tutte le risposte alle varie domande.