WhatsApp: le 3 funzioni e trucchi nascosti che gli utenti non conoscono

WhatsApp guarda ancora con molto interesse alle novità dei principali social network, Facebook ed Instagram in primis. Nel corso degli scorsi mesi, la chat di messaggistica – anche snaturandosi da quella che era la sua origine primaria – ha accolto al suo interno funzioni legate proprio a questi due social.

Un caso emblematico è quello delle storie. Adesso anche su WhatsApp, gli utenti possono condividere foto e video relativi alla propria giornata con i loro contatti in rubrica.

 

WhatsApp, sta per arrivare l’algoritmo legato alle visualizzazioni

Una delle differenze sino ad ora principali di WhatsApp dagli altri social network era la completa mancanza di algoritmo legato alle visualizzazioni delle storie. Se su Instagram e Facebook, le storie sono ordinate in base ai presunti interessi degli utenti, su WhatsApp vale ancora il criterio cronologico.

A breve non sarà così. Stando alle indiscrezioni provenienti dalla Spagna, in alcuni stati ed solo per i dispositivi con iOS, gli sviluppatori stanno pensando all’introduzione di un algoritmo. Anche la chat, quindi, inizierà ad ordinare le storie attraverso criteri di preferenza da parte degli account.

Leggi anche:  Google sfida Whatsapp e Telegram: sono in arrivo i nuovi SMS 2.0

Trattasi di una sperimentazione che potrebbe essere molto importante. Dopo Messico, Spagna ed India (gli stati sinora protagonisti della novità), il team di WhatsApp potrebbe estendere l’algoritmo anche in altre nazioni. Sarà determinante, a tal proposito, il livello di gradimento da parte degli utenti. Vi aggiorneremo per eventuali sviluppi di questo upgrade.