google-anniversario-resocontoGoogle ha rimosso una parte del testo dalla sua pagina web Android One, che ha dichiarato che tali dispositivi avrebbero ricevuto due anni di aggiornamenti, garantiti. Questo è stato un grande punto di forza per qualsiasi smartphone Android One e, quindi, ha spinto un certo numero di persone a informarsi sul motivo per cui è stato rimosso.

Google ha dichiarato che nulla è cambiato e che non vede cambiamenti per Android One in arrivo. Ribadendo inoltre che i dispositivi con tale sistema continueranno a ricevere due anni di aggiornamenti da Google e dai suoi partner di produzione. Due anni di aggiornamenti non sono ancora molti, specialmente quando Apple sta aggiornando gli iPhone che hanno quasi cinque anni a questo punto.

Gli aggiornamenti software sono il principale punto di vendita di Android One

Con Android One, il punto vendita principale sono gli aggiornamenti software coerenti. Con molti produttori di smartphone che si sono divertiti a scaricare l’ultima versione di Android sui dispositivi, Android One è stata una ventata d’aria fresca. Consentendo a Google di fare la maggior parte del lavoro pesante, i produttori sono in grado di implementare questi aggiornamenti molto più velocemente. Anche se non sono ancora così veloci come dovrebbero, e questo dipende dai loro partner di semiconduttori. Qualcomm, MediaTek e altri hanno bisogno di rilasciare i binari per i loro chipset per ogni versione di Android. E in genere, iniziano con i loro chipset di fascia alta. In genere, gli smartphone Android One non sono gli smartphone di punta e di fascia alta.

Android One: c’è chi lotta per implementare rapidamente gli aggiornamenti

L’intero motivo per cui Android One esiste è ottenere rapidamente questi aggiornamenti. Ma non sta succedendo. Per molti produttori di smartphone, si riduce al punto in cui il proprio smartphone Android One non è il fiore all’occhiello, di solito è uno di fascia media venduto in un paio di mercati, o anche meno di quello. Quindi non ci stanno mettendo tanto tempo e sforzi. C’è davvero un solo partner Android One che è davvero bravo a ricevere aggiornamenti in modo tempestivo, e che sarebbe Nokia / HMD Global. Tuttavia, l’avvertenza è che Nokia utilizza solo telefoni Android One o Android Go, così che una volta pronto un aggiornamento, la maggior parte del lavoro è stato fatto.

Meglio un nuovo telefono piuttosto che aggiornare un telefono già esistente?

Il costo dello sviluppo, della certificazione e dell’aggiornamento di un telefono è piuttosto alto in questi giorni. Stiamo parlando di milioni – e questo è solo per la certificazione. Quindi, molti produttori di smartphone preferiscono semplicemente rilasciare un nuovo smartphone piuttosto che aggiornare la loro attuale linea di smartphone. È più economico e anche il ritorno degli investimenti è maggiore. Questo è particolarmente vero per i produttori di smartphone più grandi che possono facilmente spingere un dispositivo nuovo di zecca. Ma non è qualcosa che i clienti vogliono. I clienti non vogliono dover acquistare un nuovo smartphone solo per ottenere la prossima versione di Android o persino per ottenere le ultime patch di sicurezza Google.