qualcomm dual screen

In queste ore è in corso la conferenza Qualcomm durante la quale sono state annunciate diverse novità dal chipmaker americano. Tra queste c’è sicuramente la piattaforma Snapdragon 8cx, pensata e sviluppata per adattarsi al meglio ai nuovi PC sempre connessi basati su Windows 10.

La piattaforma è la prima soluzione SoC per PC ad essere basata sul processo produttivo a 7nm. Durante la presentazione, Qualcomm ha proiettato un video per mostrate tutte le feature del chipset ma la particolarità che ha acceso l’interesse di tutti è stato un particolare render.

Infatti il chipmaker ha mostrato un PC basato su Windows 10 dotato di due schermi. Non è chiaro se si tratta dell’annuncio indiretto di un nuovo device o solo del render di un possibile prodotto realizzabile da qualche azienda partner. I PC dotati di due schermi saranno il prossimo passo tecnologico, così come gli smartphone con due display. Se il render dovesse rivelarsi solo un disegno, non passerà molto tempo prima che qualche produttori lo realizzi per davvero.

Leggi anche:  Professional Fishing, il simulatore di pesca gratuito su Steam

In realtà riteniamo che si tratti di un progetto attualmente in fase di sviluppo da parte di Qualcomm. Infatti un device funzionante, anche solo come prototipo, è un’ottima pubblicità per mostrare le potenzialità della piattaforma SoC ed in generale di tutto il brand. Possiamo aspettarci maggiori informazioni in merito durante eventi come CES di Las Vegas o il MWC di Barcellona entrambi il prossimo anno.

Certamente nelle prossime settimane inizieranno ad emergere ulteriori rumor con cui si avranno anticipazioni sulle caratteristiche tecniche del device.