Apple ipad Pro 2018

Quest’anno Apple sembra non avere concorrenti in termini di potenza bruta. Dopo la tripletta ottenuta con iPhone XS Max, XS e XR sulla piattaforma Geekbench 4, ecco arrivare il risultato di un nuovo test benchmark. Il nuovo iPad Pro 2018 sulla piattaforma AnTuTu ha ottenuto l’incredibile punteggio di 557679 punti.

Si tratta del record assoluto per la piattaforma e soprattutto sbalordisce l’incremento di oltre il 50% rispetto al punteggio ottenuto da iPhone XS Max. Lo smartphone di Cupertino infatti ha totalizzato “soli” 353210, diventando lo smartphone più potente sul mercato.

Quest’anno i chip realizzati da Apple non sembrano avere eguali. Basti pensare che lo smartphone Android più potente attualmente in circolazione è il Huawei Mate 20 Pro con System on a Chip Kirin 980. La soluzione Qualcomm Snapdragon 845 si prende le restanti due posizioni del podio in quanto equipaggiata sugli smartphone da gaming.

Leggi anche:  Huawei batte Apple per il secondo posto nelle spedizioni globali di smartphone

A dare ad iPad Pro 2018 la spinta necessaria per ottenere questo risultato è la giusta combinazione di CPU, GPU, Memorie e User Experience. Il chip equipaggiato da Apple su iPad, A12X Bionic, rispetto all’A12 Bionic di iPhone XS Max ha contribuito in minima parte all’impressionante risultato. Infatti, per la componente SoC, lo smartphone ha fatto segnare 131000 punti che arrivano a 159000 per il tablet. Una crescita simile è stata rilevata anche per quanto riguarda le memorie e la UX.

Le vere migliorie apportate da Apple sono da ricercarsi nella GPU. La soluzione proprietaria di Cupertino permette di renderizzare meglio i livelli multipli con una compressione e un carico sulla memoria minore. Questo si ripercuote sulla qualità generale che aumenta notevolmente ma non impatta negativamente sui consumi.