Google Maps
Google Maps

Chi vive in grandi città come Roma o Milano sa benissimo che parcheggiare l’auto in centro è il più delle volte un’operazione di difficile riuscita. Soprattutto durante gli orari di punta o nel bel mezzo della stagione turistica, i posti adibiti alla sosta dell’automobile sono sempre pieni e chi è al volante è costretto a girare e rigirare a vuoto. Le cose, però, ben presto potrebbero cambiare grazie a Google Maps.

Con Google Maps il parcheggio non sarà un problema

Come vi avevamo riportato negli scorsi mesi, l’applicazione di BigG sta mettendo in rodaggio un particolare tool in grado di far conoscere agli automobilisti eventuali piazzole libere vicino alla zona in cui si è presenti o in cui si vuol giungere.

La funzionalità per ora sarà esclusiva degli utenti Android. Il suo utilizzo è molto facile. Nel momento in cui sul navigatore sarà scelta una destinazione, facendo tap sulla voce “Trova Parcheggio” si verrà reindirizzato al centro di sosta più vicino (ed ovviamente libero) nei dintorni. Il percorso sarà poi calcolato in base alla distanza dal parcheggio.

Leggi anche:  Xiaomi sta arrivando in Italia: due importanti segnali ne sono la prova

Questo tool, inizialmente previsto solo per alcune città degli Stati Uniti, a breve dovrebbe arrivare anche in Europa e tra le capitali europee scelte da Google Maps figurano anche Roma e Milano.