airpods-pro-2-includeranno-funzionalita-futuristiche-secondo-queste-indiscrezioni

Gli AirPods Pro 2 sono la presunta edizione di prossima generazione dei rinomati auricolari con cancellazione del rumore dell’azienda e, se i rapporti sono accurati, saranno gli auricolari true wireless più avanzati che abbiamo mai visto.

Gli AirPods Pro originali sono tra i migliori auricolari wireless che puoi acquistare, con un ricco supporto per l’audio spaziale, la cancellazione attiva del rumore e una straordinaria interazione con il più ampio ecosistema Apple. Tuttavia, si dice che la prossima generazione di questi auricolari includa una serie di sostanziali progressi, tra cui tutto, dalle parole in codice che regolano la cancellazione attiva del rumore ai monitor dell’ossigeno nel sangue incorporati negli auricolari stessi.

AirPods Pro 2: cosa sappiamo fino ad ora

Dal momento che AirPods Pro 2 dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno (secondo esperti rispettabili come Ming-Chi Kuo), forse le idee più fantasiose sono semplicemente troppo inverosimili. La speculazione più attuale sugli AirPods Pro 2 è che consentiranno a parole e voci in codice specifiche di ‘sfondare’ le sue impostazioni di soppressione del rumore attiva.

Una nuova domanda di brevetto intitolata ‘Interruzione per dispositivi audio con cancellazione del rumore’, scoperta da Apple Insider, descrive in dettaglio una nuova funzione mirata a evitare di perdere conversazioni critiche mentre la cancellazione attiva del rumore è attiva.

Secondo il brevetto, un utente ‘può desiderare di essere interrotto da una persona che pronuncia una parola chiave predeterminata all’utente’. Quindi, se il tuo partner chiama il tuo nome per dirti che la cena è pronta, i futuri AirPod potrebbero disattivare la soppressione attiva del rumore, entrare in modalità Trasparenza o disattivare la tua musica per permetterti di ascoltarli.

La voce che i futuri AirPods saranno in grado di rilevare i livelli di ossigeno nel sangue circola da un po’ di tempo. ApplePro ha affermato che AirPods Pro 2 includerà sensori di luce ambientale, confermando una recente voce di DigiTimes secondo cui i futuri AirPods utilizzeranno sensori di luce ambientale per raccogliere dati biometrici, forse per misurare i livelli di ossigeno nel sangue, come si vede nell’Apple Watch 6.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.