Samsung, crisi dei chip, Exynos, Qualcomm, AMD, GPU

 

La partnership tra Samsung e AMD sembra pronta a dare i propri frutti. Il colosso coreano infatti dovrebbe presentare a breve un nuovo System-on-Chip che unirà gli sforzi tecnologici e progettuali di entrambe le aziende.
 
Il SoC in questione potrebbe essere l’atteso Exynos 2200 che sarà presentato il prossimo 19 novembre 2021. A confermare la notizia ci ha pensato la stessa Samsung con un post su Instagram.
 
Il post presente sulla piattaforma di Meta riporta chiari riferimenti al gaming su mobile. L’azienda coreana sottolinea che questo settore ha fatto enormi passi in avanti ma ci sono novità in arrivo.
 

Samsung si sta preparando a rivoluzionare il mondo del gaming grazie al nuovo SoC realizzato in collaborazione con AMD

Nella descrizione del post possiamo leggere : “Quello che un tempo era considerato “immersivo” si basava su fattori esterni, come l’ambiente circostante. Ma i progressi dei semiconduttori lo hanno cambiato: scopri come, quando ci trasferiremo nella nostra nuova casa il 19 novembre. Stay tuned. #EverythingChanges
 
La nuova generazione di SoC realizzati da Samsung e AMD potranno contare su uno sviluppo hardware molto particolare. Infatti, il chipset Exynos 2200 sfrutterà una GPU realizzata appositamente per migliorare le prestazioni della scheda video.
 
Ci aspettiamo il supporto alle grafiche RDNA sviluppate da AMD che porteranno il gaming su mobile ad un nuovo livello. Non è chiaro in che modo Samsung sfrutterà tutte le potenzialità ma ci aspettiamo un feature come il ray tracing e il variable rate shading. Non resta che attendere ancora qualche giorno per scoprire tutti i dettagli del nuovo SoC dei Galaxy S22 e dei Galaxy Tab S8.