Microsoft, Windows 11, Windows 10, sistema opeartivo

Il prossimo 24 giugno Microsoft terrà un evento dedicato al futuro di Windows. Secondo le indiscrezioni trapelate, l’azienda di Redmond potrebbe presentare un corposo aggiornamento per il proprio sistema operativo.

Tuttavia, le novità potrebbero essere più grandi di quanto inizialmente previsto. Infatti, sembra che Windows 10 potrebbe essere presto sostituito con una nuova versione. Questo lascia intendere che l’update porterà con se il nuovo Windows 11.

L’aggiornamento per il momento è conosciuto con il nome in codice Sun Valley e introdurrà diversi affinamenti al sistema operativo. Microsoft inoltre sta pianificando alcuni cambiamenti nella grafica per rendere sempre più moderno l’area di lavoro per gli utenti.

 

Microsoft sembra pronta a lanciare Windows 11

Inoltre, sembra che Microsoft stia nascondendo alcuni easter egg in attesa della presentazione. Infatti, il keynote è pianificato per le ore 11.00 ET, ossia l’orario della costa atlantica del Nord America.

Il numero potrebbe essere già un primo indizio, tuttavia possiamo trovare un riferimento anche nel teaser rilasciato in queste ore su Twitter. Il video mostra il nuovo logo di Windows e un raggio di luce che filtra dalla “finestra” e si muove seguendo l’andamento del sole. Tuttavia, i quattro quadrati del logo proiettano un’ombra atipica, quindi i raggi luminosi ricordano proprio un 11.

Al momento non si hanno certezze in merito al possibile arrivo di Windows 11 ma Satya Nadella, CEO di Microsoft, ha confermato che sarà “uno degli aggiornamenti di Windows più significativi degli ultimi dieci anni“. Panos Panay, Chief Product Officer dell’azienda di Redmond, inoltre ha aggiunto che si tratterà della nuova generazione del sistema operativo. 

Non resta che attendere il 24 giugno per scoprire le novità di Windows 10 o preparaci a ammirare il nuovo Windows 11.