ASUS, ROG Phone 5, ROG Phone

Il mercato degli smartphone da gaming è in continua evoluzione, quindi non sorprende scoprire che ASUS sta lavorando ad un nuovo device pensato per i giocatori mobile. Il nuovo dispositivo è in fase di sviluppo ma è stato recentemente avvistato presso gli uffici TENAA.

L’ente delle telecomunicazioni Cinese ha svelato anche alcune delle caratteristiche principali dello smartphone da gaming. Il primo dettaglio che emerge è che l’hardware sarà spinto da un processore Qualcomm.

Il device infatti può vantare il logo Snapdragon sulla parte posteriore. Si tratta di una scelta insolita e la prima nel suo genere, ma che permette una riflessione. Qualcomm da tempo vorrebbe entrare in prima persona nel settore smartphone come OEM.

 

ASUS e Qualcomm stanno lavorando su uno smartphone da gaming

L’esistenza di un device con il logo Snapdragon sul retro lascia pensare che il chipmaker americano abbia fatto un accordo con ASUS per la produzione vera e propria. Inoltre, il device è caratterizzato dal numero di modello ASUS_I007D che combacia con il nome in codice VODKA

Tali riferimenti sono stati recentemente scovati durante l’analisi del codice di ROG Phone 5. Secondo le rilevazioni effettuate dal TENAA, il dispositivo è caratterizzato da un display OLED da 6.78 pollici ed è spinto dal SoC Qualcomm Snapdragon 888. La RAM a disposizone del sistema sarà di 16GB mentre la memoria interna di 512GB.

La batteria è da 3840mAh e il comparto fotografico potrà contare su tre fotocamere posteriori. La principale sarà da 64 megapixel, la secondaria da 12MP ed una terza di supporto. Il device ASUS equipaggerà Android 11 con parecchie ottimizzazioni pensate per migliorare l’esperienza di gioco per gli utenti.