the 100

Come ben sappiamo, durante il mese di ottobre è uscita l’ultima stagione di The 100, e insieme ad essa c’è una comunicazione non proprio piacevole per i fan. Pare, infatti, che non ci sarà un’ottava stagione della fiction. Di fatto, la serie ha visto la sua cancellazione già durante l’agosto del 2019, con più precisione al centesimo episodio. Sembra, però, che il tutto era già stato deciso precedentemente. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa è successo.

The 100: questa notizia delude gli appassionati

Il creatore della serie, parliamo naturalmente di Jason Rothenberg, aveva già in mente la conclusione dello show con la settima stagione, tant’è che aveva posto la sua attenzione sul finale già dalla quinta stagione. Ha infatti dichiarato: “L’uscita della quinta stagione è stato più o meno il periodo in cui abbiamo presentato un progetto alla alla rete per farci scrivere un finale, così da terminare lo spettacolo alla fine della settima stagione. A quel punto, abbiamo davvero iniziato a formulare il nostro finale.” 

Tuttavia, non c’è da allarmarsi particolarmente. Questo poiché è senza ombra di dubbio verità assoluta che la season 8 non ci sarà, ma comunque è possibile l’arrivo di un prequel. Infatti, nell’episodio numero 8 della settima stagione, episodio che si chiama “Anaconda“, abbiamo la possibilità di assistere ad un flashback costante, il quale è in realtà un pilot per il nuovo prequel, in arrivo su HBO Max e Netflix. Lo stesso creatore della serie ha espresso molta fiducia nei confronti di questa nuova produzione, e ha dichiarato di essere in attesa di qualche major intenzionata a finanziarla.