Huawei P40 4G ufficiale

Un po’ a sorpresa, l’azienda Huawei ha deciso di presentare ufficialmente per il mercato cinese una versione con solo supporto alle reti 4G di uno dei suoi ultimi top di gamma. Si tratta in particolare del nuovo Huawei P40 4G. A cambiare rispetto al modello presentato lo scorso anno, è solo la mancanza del supporto alle nuove reti di quinta generazione.

 

Huawei annuncia a sorpresa la versione 4G dello scorso Huawei P40

A distanza di quasi un anno dal suo debutto, l’azienda cinese Huawei ha deciso di presentare una nuova versione del suo ultimo smartphone top di gamma Huawei P40. Come già accennato, questo smartphone si distingue dal suo predecessore per l’assenza del supporto alle nuove reti con connettività 5G. Il processore montato a bordo è sempre il SoC HiSilicon Kirin 990, ma questa volta è equipaggiato con il solo modem per la connettività 4G. In accoppiata sono poi presenti 8 GB di memoria RAM e 128 GB di storage interno espandibile però solo tramite NM Card. Il resto delle specifiche tecniche del device sono invece invariate rispetto al modello presentato lo scorso anno. Vi riassumiamo qui di seguito le caratteristiche principali.

  • Display OLED da 6.1 pollici di diagonale in risoluzione FullHD+ con frequenza di aggiornamento standard a 60hz
  • SoC HiSilicon Kirin 990 con modem 4G e con processo produttivo a 7 nm
  • GPU Mali-G76 MP16
  • Tripla fotocamera posteriore con sensori da 50+8(teleobiettivo)+16(grandangolo) megapixel
  • Selfie camera da 32 megapixel più sensore ToF 3D
  • Batteria da 3800 mAh
  • Sistema operativo Android 10
  • Altro: certificazione IP53 contro gli spruzzi d’acqua, sensore biometrico integrato nel display