Unicredit, BNL, Sanpaolo

A partire da questo mese di Dicembre sono previste sostanziali novità per i correntisti Unicredit, Intesa Sanpaolo, BNL ed in generale per tutti gli utenti di istituti bancari che utilizzano quotidianamente gli strumenti di moneta virtuale. Il Governo, infatti, per incentivare l’utilizzo di carte di credito e di debito ha previsto rimborsi cashback per gli italiani che effettueranno acquisti.

 

Unicredit, BNL, Intesa Sanpaolo: 3000 euro sul conto ed altri due bonus

Dal nuovo anno, molti correntisti di Unicredit, Intesa Sanpaolo e BNL potranno ricevere sul loro conto un rimborso netto di 3.000 euro. Il bonus sarà elargito in questa formula ai primi 100mila italiani che effettueranno il numero maggiore di acquisti con carte di credito e con carte di debito. Ai fini della ricezione di 3.000 euro non farà riferimento il valore degli acquisti, ma bensì il numero di operazioni effettuate con moneta virtuale

Un primo assaggio di questo programma sarà già disponibile a partire dal prossimo 8 Dicembre. Sempre i clienti di Unicredit, BNL e Sanpaolo potranno partecipare agli sconti cashback del Natale. Acquistando in negozi fisici con carta di credito e di debito, ogni cittadino potrà ricevere sul suo conto un rimborso massimo di 150 euro sulle spese effettuate.

Per ricevere questo bonus sarà necessario effettuare almeno 10 acquisti e pagare con carta di credito o di debito. Effettuati i 10 acquisti, ogni persona avrà diritto ad un rimborso netto del 10% rispetto alla somma delle transazioni effettuate. Per chi spende 1500 euro, con 10 operazioni, è previsto quindi il valore massimo del rimborso, pari a 150 euro. Questa iniziativa sarà operativa sino al 31 Dicembre.