YouTube ShortsGoogle si propone di sfidare una delle app più scaricate e utilizzate degli ultimi mesi: TikTok. Il colosso di Mountain View ha infatti annunciato di essere pronto a rilasciare un nuovo servizio, o meglio una nuova funzione che verrà introdotta su YouTube. Il servizio è chiamato YouTube Shorts e offrirà agli utenti di YouTube la possibilità di registrare e visualizzare video brevi e divertenti.

YouTube Shorts: il colosso di Mountain View sfida TikTok con il suo nuovo servizio!

 

Dopo Instagram, che nelle ultime settimane ha aggiunto alla sua piattaforma la funzione “Reels“, anche il colosso di Mountain View sembra avere intenzione di tenere testa a TikTok e a tal proposito presenta il suo nuovo servizio YouTube Shorts.

Gli utenti di YouTube avranno presto la possibilità di registrare brevi video, dalla durata massima di 15 secondi, e di pubblicarli sul loro profilo. Si tratterà di video molto simili a quelli attualmente proposti da TikTok ma grazie a YouTube Shorts gli utenti avranno l’opportunità di usufruire di tantissimi brani musicali.

Il colosso ha annunciato anche quelli che sono i principi alla base del suo nuovo progetto. La sua intenzione sembra essere quella di offrire ai numerosi utenti di YouTube un ulteriore mezzo che possa permettere loro di farsi scoprire. L’esperienza sarà resa ottimale, inoltre, grazie ad alcune funzioni che permetteranno, ad esempio, di visualizzare i video presenti sulla piattaforma anche in verticale passando automaticamente da un video all’altro e saranno consigliati i contenuti simili a quelli già visualizzati. Gli utenti avranno anche la possibilità di registrare i loro brevi filmati in maniera semplice e pratica grazie al timer che indicherà il momento di partenza della registrazione.

Google non ha fatto riferimento alla data di lancio del nuovo servizio YouTube Shorts ma si presume che questo possa avvenire entro la fine dell’anno.