After Life, Sex Education, Peaky Blinders: Netflix inizia a far rumore

Dopo un periodo buio ci sarà sempre una luce da cui ripartire. Così, dopo un momento fermo e negativo per le piattaforme streaming tra cui Netflix, il mese di settembre sarà il punto di riavvio. Come abbiamo potuto notare già dai primi giorni, il colosso americano ha rimosso alcuni film e serie tv per lasciare spazio alle novità. Tra gli eliminati troviamo “Jane e Legion”, “Pulp Fiction”, “2001: Odissea nello Spazio”, “Una Pazza giornata in vacanza”, “Ragazze a Beverly Hills”, “Scream”, “Scream 2”, “Scream 3”, “Resident Evil: Extinction”, “L’estate Addosso“, “Natural Born Pranksters” e “Ghost Rider”. E ancora “Raiders!: The Story of the Greatest Fan Film Ever Made”, “Split”, “American Honey” e “We are Your Friends”. Oppure “Smosh: il Film“, “Altered Carbon”, “High Fidelity”, “I Am Not Okay with This”, “Penny Dreadful: City of Angels”, “The Society” e “White Lines”. D’altro canto alcune serie tv come After Life, Sex Education, Peaky Blinders stanno per lanciare delle novità sulla piattaforma.

 

After Life, Sex Education, Peaky Blinders: le serie tv tornano a stupirci

Nulla di concreto ancora, purtroppo. Il Coronavirus ha spiazzato proprio tutti arrivando a toccare addirittura le riprese cinematografiche. Difatti, per prevenire al meglio la diffusione del virus queste sono state interrotte per un lungo periodo. A partire dalla successione di episodi di After Life, la stand up comedian americana messa in piedi da Ricky Gervais, arriverà con una seconda stagione, ma non prima del 2021.

Proseguiamo con Sex Education, la serie tv che vede protagonisti un gruppo di adolescenti, ha ripreso il via per la nuova stagione che giungerà entro la primavera del 2021.

Infine vediamo Peaky Blinders. La serie televisiva ambientata nel periodo che segue la Seconda Guerra Mondiale, ha riavviato le riprese. Non ci resta che aspettare!