google-pixel-4a-annuncio-smartphone

Le versioni ridotte del Pixel 4 di Google stanno vivendo uno sviluppo travagliato. Di sicuro la colpa è anche della pandemia in corso, ma il sentore è che ci sia qualche altro problema. I Pixel 4a sono ormai stati rimandati diverse volte e sembra che tale processo non si sia ancora completato visto che è successo di nuovo.

Secondo alcune informazioni trapelate online, il lancio di questi dispositivi è stato ulteriormente posticipato. Prima dovevano venire annunciati il maggio appena passato. Successivamente sono stati posticipati a giugno e poi di nuovo a luglio. Per il prossimo mese, la data era fissata per il 13, ma niente da fare.

Secondo le nuove informazioni, c’è stato un altro posticipo di quasi un mese e addirittura verranno presentati in due momenti diversi con due colori diversi. Just Black arriverà soltanto il 6 di agosto, ma per il Barely Blue è anche peggio, e di molto. Si sta parlando dell’1 di ottobre e non è ben chiaro di come sia possibile.

 

Google Pixel 4a: finito o no?

Le informazioni che trapelano ci sono, ma non riescono a dipingere un quadro completo della situazione. Apparentemente gli smartphone in questione sono pronti, ma è Google stessa che sta evitando di introdurli sul mercato per via della sua situazione attuale.

blank

Secondo il colosso statunitense, le tempistiche potrebbero non essere che peggiori di così. Fare un annuncio allo stato attuale delle cose significherebbe portare direttamente i modelli nel dimenticatoio. Le vendite post annuncio sono le più consistenti quindi bisogna trovare il momento più favorevole.