android auto

Android Auto può essere considerata ormai un’app estremamente famosa la quale è utilizzata da numerosi utenti nelle proprie autovetture. Le possibilità di utilizzo dello strumento sono aumentate in diversi paesi del mondo, e tra questi paesi c’è l’Italia.

Con Android Auto hai la possibilità di collegare lo smartphone Android alla tua vettura. Il collegamento è utile per vedere sul display dell’infotainment alcune delle app che abbiamo sul nostro smartphone. La modalità in cui vengono visualizzate sono fatte apposta per essere utilizzate al meglio ed in sicurezza. La piattaforma di Google ha avuto nel tempo delle migliorie rilevanti, e tra queste c’è la possibilità di collegare alcuni smartphone in modalità wireless.

 

Android Auto: la novità sembra migliorare l’interazione con la piattaforma

La novità risulta estremamente pratica e comoda per gli utenti che non dovranno più servirsi di cavi in auto per collegarsi. Google sta lavorando per espandere la compatibilità della piattaforma a più smartphone possibili.
Questa nuova funzionalità non era disponibile in Italia, e questo rappresentava una grossa mancanza per la nostra nazione. Successivamente però, il colosso di Internet, ha pensato bene di aggiungere la funzionalità a molti paesi, tra cui l’Italia. Prima di tutto però, per iniziare ad usare questa fantastica piattaforma, abbiamo bisogno di uno smartphone compatibile e di un sistema di infotainment che supporta la piattaforma.
L’estate scorsa, Google ha iniziato la distribuzione della nuova versione di Android Auto. Tante sono le funzioni aggiunte – tra cui un rinnovamento dell’interfaccia grafica – che hanno portato Android Auto ad essere ancor di più efficace. Cosa importante però, è l’obbiettivo che ha Google: semplificare l’utilizzo della piattaforma. Questo può essere un modo per creare meno distrazioni agli utenti mentre sono alla guida.