blank

Motorola quest’anno è pronta a farci sognare. Quest’oggi l’azienda ha presentato il suo ultimo top di gamma: Motorola Edge+. Un terminale esteticamente bellissimo, con un display immersivo e tantissima tecnologia (incluso il modulo 5G) ad un prezzo davvero interessante e concorrenziale.

Motorola Edge ed Edge+: ritornano i top di gamma Moto

Il nome Edge+ è dovuto alla peculiarità del suo display, per l’appunto Edge, ossia smussato sui lati. Un pannello, a detta di Motorola, molto più user friendly e comodo nell’utilizzo quotidiano.  6.8 pollici, 21:9, refresh rate a 90 hz, endless immersive display.

Tante, inoltre, le personalizzazioni nelle Moto Actions relative proprio al display. Ad esempio, sarà possibile, durante un gioco, utilizzare la parte smussata dello schermo come tasti speciali nel gamepad digitale.

Tanta qualità al giusto prezzo

Motorola, però, non si è impegnata solo lato display, ma anche sul comparto fotografico. I sensori posteriori raggiungono i 108 MP in modalità standard ed i 27 MP in modalità “quad pixel”. Sarà presente, inoltre, la stabilizzazione OIS per video sempre perfetti. Introdotta anche la modalità “Portrait” nei video e potenziata la “night vision”. Maggiore luminosità e forte riduzione del rumore negli scatti rispetto al passato. Ultra-wide-angle 16 MP, macro vision, zoom ottico 3X + OIS a chiudere il comparto camera.

Video demo qui.

La batteria sarà la più capiente sul mercato per un top di gamma: ben 5.000 mAh Turbopower charging per la ricarica veloce a 18W (15W Wireless).

Android 10 con poche ma utili personalizzazioni da parte di Motorola. Cambia, per la prima volta su uno smartphone Motorola, l’interfaccia utente e viene introdotta la “My UX”, con una particolare attenzione ai font per la modalità dark.

Particolare, infine, la scelta di implementare il device con due altoparlanti stereo ultra-performanti. Sempre a detta dell’azienda sarà possibile ottenere il +60% di volume rispetto agli smartphone del 2019.

Ultimo, ma non meno importante caratteristica (anzi), è la presenza del 5G mmwave. In fase di test di laboratorio (sotto rete USA Verizon) è stata possibile raggiungere la velocità di 4.048.81 Mbps. Il modulo 5G è integrato nell’ultimissimo processore Qualcomm Snapdragon 865. A detta di molti, il miglior SoC disponibile in commercio. RAM 12 GB e 256GB di ROM.

Due i colori disponibili: Thunder grey (grigio chiaro) e Smoky Sangria (simil fucsia). Il dispositivo sarà commercializzato in Italia dai primi di maggio ad un prezzo di 1.199 euro per Edge+ e 699 euro per Edge.