WhatsApp: Dark Mode finalmente ufficiale, come attivarla su iOS e Android

Gli utenti aspettavano un nuovo aggiornamento da tempo su WhatsApp, il quale puntuale o meno ormai pare essere arrivato. Stiamo parlando della dark mode, soluzione che in molti hanno desiderato per lungo tempo. Le prime indiscrezioni arrivarono mesi fa, ma in quelli a seguire non ci fu nessuna traccia della grande novità che oggi potrebbe cambiare il colosso colorato di verde.

Proprio l’interfaccia di WhatsApp sembra dunque destinata a cambiare, o almeno ora lo può fare a piacimento dell’utente. Potete infatti scegliere direttamente voi se attivarla o meno semplicemente entrando all’interno delle impostazioni. Sarà quindi era possibile utilizzare WhatsApp con un nuovo look, il quale permetterà di ridurre l’affaticamento della vista in ambienti poco illuminati o magari di impedire che il telefono in un ambiente buio vada ad illuminare tutta la stanza.

 

WhatsApp: la dark mode è finalmente arrivata, ecco le principali caratteristiche e come attivarla su iOS e Android

Nella progettazione della dark mode, ricerca e sperimentazione sono state focalizzate su due aspetti in particolare:

  • La leggibilità: nella scelta dei colori, abbiamo voluto ridurre al minimo l’affaticamento degli occhi, e utilizzare colori più vicini alle impostazioni predefinite del sistema, rispettivamente su iPhone e Android.
  • Gerarchia delle informazioni: vogliamo aiutare gli utenti a focalizzare con facilità la loro attenzione su ogni schermo. Per questo abbiamo utilizzato il colore e altri elementi di design per far risaltare le informazioni più importanti.

Gli utenti che possiedono Android 10 e iOS 13 possono utilizzare la dark mode attivandola nelle impostazioni di sistema. Gli utenti di Android 9 e versioni precedenti andando nelle Impostazioni > Chat > Sfondo > e selezionando ‘Dark’.