suburra 3

 

Suburra, la fortunata serie tv targata Netflix, sta per vedere ultimate le riprese della terza stagione. Questa nuova serie vedra’ la luce molto probabilmente dopo l’estate di questo 2020 e sara’, salvo clamorosi colpi di scena, l’ultima stagione per questa che e’ la prima serie tv italiana targata Netflix. La trama degli inizi e’ ormai nota a tutti, soprattutto per gli appassionati piu’ agguerriti. Un’ambientazione che ci riporta a circa un decennio fa, con una battaglia senza esclusione di colpi tra politici corrotti, chiesa e criminalita’ organizzata per l’assegnazione di appetibili terreni del lungomare romano che si estende poi, nella seconda stagione, al desiderio di imporsi direttamente sull’intera Capitale.

 

La terza stagione e un clamoroso ritorno

 

La terza stagione, che come abbiamo detto sembrerebbe essere l’ultima, vedra’ con ogni probabilita’ il ritorno di Adamo Dionisi, l’attore che nella seria rappresenta Manfredi Anacleti, re degli zingari. L’attore era stato tenuto fuori dai giochi nella seconda stagione per via di guai avuti con la giustizia dopo l’aggressione effettuata ai danni della sua ex fidanzata. Ora che tutto sembra risolto tornera’ a far parte della serie con un ruolo predominante in questa terza stagione. Tutto questo si tradurra’ in guai seri per Spadino, convinto di avere in pugno il suo regno e di avere piena liberta’ nei suoi affari al fianco di Aureliano. Vedremo dunque quali saranno i risvolti e che riflessi avra’ il ritorno di Manfredi sugli equilibri della citta’. Non ci resta che aspettare e vedere quindi, ma siamo sicuri che prima dell’uscita della terza stagione altre clamorose indiscrezioni verranno a galla e noi, dalle nostre pagine, saremo assolutamente pronti a raccontarvele.