Amazon ha aggiornato il suo assistente digitale Alexa e ha presentato nuovi dispositivi Echo nel corso di un evento a Seattle.
Sono quattro gli Echo che si aggiungono e ampliano la famiglia degli «smart speaker» di Jeff Bezos.

Amazon Echo: ecco i nuovi quattro prodotti

Si parte con il rinnovato Amazon Echo, il modello base da 99,99 Euro: la nuova generazione è ricoperta in tessuto, in diverse colorazioni (blu crepuscolo, antracite, grigio mélange e grigio scuro), ed prende la qualità audio superiore di Echo Plus. C’è quindi un woofer da 7,6 cm e un maggiore volume sul retro, con bassi più performanti, con toni medi e alti più nitidi.

Echo Flex è il nuovo modello più economico della gamma, a soli 29,99 Euro. Nessun cavo perciò si collega direttamente alla presa elettrica ed è dotato di un piccolo altoparlante integrato. Regala all’utente anche una porta Usb integrata, che permette di ricaricare il telefono o accessori aggiuntivi.

Echo Dot, viene aggiornato con una piccola chicca in più: un display Led che mostra l’ora, ma anche temperatura esterna, timer e sveglie. Il prezzo è ora di 69,99 Euro.

Infine abbiamo Echo Studio, grazie a 5 altoparlanti direzionali e alla tecnologia di adattamento alla stanza, è dichiarato come il migliore per la musica ambientale. Echo Studio è in grado di rilevare l’acustica della stanza in cui è messo e ottimizza la riproduzione audio. Il suo woofer da 13,3 cm e 330 W di potenza impressionante produce bassi profondi. Per i toni medi e alti c’è un tweeter da 2,5 cm e tre altoparlanti midrange da 5 cm. Non mancano un DAC (Digital audio converter) a 24 bit e un amplificatore con 100 kHz di larghezza di banda per la riproduzione musicale ad alta risoluzione.

Fateci un pensiero se volete aggiornare la vostra domotica!