Il colosso Samsung ha sicuramente dimostrato di avere grandi capacità innovative presentando il suo primo smartphone pieghevole, ovvero il Samsung Galaxy Fold. Quest’ultimo sappiamo che è arrivato sul mercato con alcuni problemi tecnici, ma l’azienda è comunque riuscita a risolverli in fretta. Ora, però, è il momento per Samsung di pensare alla prossima generazione di questo device, cioè al nuovo Samsung Galaxy Fold 2. Questo nuovo terminale dovrà sicuramente portare molte migliorie ma soprattutto nuove innovazioni.

 

Samsung Galaxy Fold 2: la sua novità sarà una fotocamera integrata nel display?

Un nuovo report proveniente dal portale The Elec ha svelato nel corso delle ultime ore che l’azienda sudcoreana introdurrà la nuova tecnologia della fotocamera integrata nel display con l’arrivo del prossimo Galaxy Fold 2. La scelta di questo device per il debutto della nuova tecnologia definita UDC (Under Display Camera) risiederebbe nel fatto che è molto complicato produrre grandi quantità di display con fotocamera integrata.

Proprio per questo motivo, il prossimo smartphone pieghevole dell’azienda sembrerebbe la scelta migliore per utilizzare questa tecnologia, dato che sarà distribuito sicuramente in quantità limitate e comunque minori rispetto a quelle del futuro Samsung Galaxy S11. Oltre alle difficoltà nel produrre numerosi dispositivi del genere, comunque, secondo il report integrare una fotocamera nel display è un processo piuttosto complesso.

Almeno per il momento, non ci sono conferme ufficiali da parte dell’azienda riguardo a queste primissime informazioni. Dovremo attendere e vedere come si evolverà la situazione, per capire effettivamente se questa nuova tecnologia UDC debutterà o meno con il prossimo Samsung Galaxy Fold 2.