Google Maps updateGoogle Maps manda in delirio gli utenti, che negli ultimi tempi si sono resi partecipi di una lunga serie di cambiamenti. In ultima analisi si discute la funzionalità che contrasta le truffe sui taxi. Si pone in rilievo una nuova opzione che fornisce un avviso importante sul tragitto effettuato dai tassisti. Lo scopo è quello di evitare costi inattesi dovuti ad un comportamento scorretto del conducente. Scopriamo come funziona.

 

Google Maps: tassisti furbi hanno le ore contate

Dopo l’ultima novità per gli automobilisti pensavamo di averle sentite proprio tutte per quel che riguarda gli aggiornamenti Google Maps. Siamo andati decisamente fuori strada. Con sommo stupore, infatti, Google ha deciso di implementare una funzionalità inedita per i pendolari che usano il servizio taxi.

Direttamente dall’India giunge voce di una nuova integrazione in-app per una feature che incrementa la sicurezza a bordo dei veicoli ed evita gli inganni del tassametro dovuti ad un ampliamento voluto del percorso stabilito.

Secondo le prime informazioni delle fonti, lo staff di Mountain View sta prevedendo l’aggiunta di una soluzione intelligente per il calcolo del percorso ideale. Il tassista che si scosta di oltre 500 metri dal tracciato verrà segnalato tramite una notifica sul telefono del passeggero che utilizza l’opzione. Gli screenshot forniti dal team XDA Developer rimarcano le caratteristiche essenziali di questo nuovo update.

  • Condivisione in tempo reale del percorso taxi
  • indicazione della strada migliore per raggiungere il percorso finale
Leggi anche:  Google Maps: dopo gli autovelox arriva un nuovo aggiornamento

Google Maps sicurezza taxi

Si tratta di una novità concessa a margine di una serie di nuovi aggiornamenti che a breve introdurranno nuove soluzioni per gestire sicurezza, velocità e molti altri aspetti di una piattaforma che si sta meritatamente guadagnando il primo posto nella sezione Navigazione e Trasporti.

Ancora non sono note le tempistiche per la distribuzione del nuovo pacchetto. Per scoprire nuovi dettagli puoi seguirci all’interno del nostro sito e tramite i nostri canali social attivi sul web. Che ne pensi di questa novità? Lasciaci pure un tuo commento.