WhatsApp: ondata di utenti chiude l'account e abbandona l'app, ma perchè?

La satira ha insegnato ampiamente che gli utenti amano solo ed esclusivamente un’applicazione di messaggistica istantanea, ovvero WhatsApp. In questo momento tutto volge infatti a favore della nota piattaforma, la quale non sembra avere punti deboli particolari.

Sono cambiate molte cose in favore sia della piattaforma stessa che degli utenti, anche se pare che qualcosa nell’aria di negativo stia aleggiando. Rassicurando subito i grandi fan dell’app, possiamo dire che sarà molto difficile nei prossimi anni che qualche competitor riesca a surclassare quella che ora è l’app più famosa del mondo. Cambieranno infatti diverse cose ancora su WhatsApp, anche per scongiurare ciò che sta accadendo da circa due mesi a questa parte.

 

WhatsApp: gli utenti hanno scelto di scappare via dall’applicazione a causa di uno dei più grandi rivali di sempre, ecco cosa sta succedendo

Per dare un’occasione alle altre piattaforme, WhatsApp dovrebbe fermarsi totalmente per almeno due anni secondo le statistiche. Sempre secondo i dati ufficiali però pare che l’ultimo periodo abbia portato via tanti utenti proprio alla piattaforma in verde.

Leggi anche:  WhatsApp, parte la fuga degli utenti dopo l'annuncio di questo upgrade

Se state cercando la causa di tutto ciò potete trovarla certamente in Telegram, piattaforma che ultimamente sta crescendo molto. Gli utenti sostengono addirittura che secondo certi aspetti l’app azzurra sia molto più performante di WhatsApp. Ci sono secondo loro più funzioni da utilizzare e inoltre la sicurezza sarebbe a livelli molto più alti. Ovviamente non è questo un motivo di preoccupazione per WhatsApp, anche se a nessuno fa piacere vedere i rivali che risalgono la china in maniera così improvvisa. Staremo comunque a vedere quali saranno gli sviluppi nelle prossime settimane.