WhatsApp: chiusi migliaia di account utente, il motivo fa veramente paura

Dare per scontato che nel mondo delle app per la messaggistica istantanea ci sia solo WhatsApp potrebbe essere un grave errore. La concorrenza infatti proprio in questi anni è accesa come non mai e questo potrebbe determinare le sorti degli utenti.

In molti infatti hanno cominciato ad avvicinarsi ad altre realtà, anche se quella tinta di verde resta la migliore per tanti fattori. Ultimamente gli aggiornamenti sono inoltre arrivati in maniera cospicua, anche se alcuni problemi continuano a persistere. Chiaramente spesso e volentieri sono gli stessi utenti che li procurano e questo potrebbe dunque essere motivo per cui WhatsApp sarà costretta ad includere alcune restrizioni.

 

WhatsApp: tanti utenti abbandonano di punto in bianco l’applicazione, ecco il motivo per il quale sta accadendo tutto questo

Tutti sanno che mettendola sui numeri non c’è gioco per le app rivali di WhatsApp. Infatti l’app di Zuckerberg gode di oltre 1 miliardo di utenti in tutto il mondo, mentre le altre sono molto indietro. 

Leggi anche:  WhatsApp: nuova truffa, credito prosciugato agliutenti Vodafone, Iliad e TIM

Basti infatti pensare che Telegram è la seconda potenza su piazza con 65 milioni di utenti, anche se alcune precisazioni sono obbligatorie. Infatti la piattaforma azzurra rivale di WhatsApp ha lanciato nuove funzioni e in molti credono sia migliore. Ecco, il punto è proprio questo: molti utenti hanno scelto Telegram chiudendo il loro account WhatsApp. Il tutto anche in seguito all’ultimo ed incredibile blackout verificatosi ultimamente. Ora bisognerà capire se si tratta solo di un fenomeno passeggero o di qualcosa di preoccupante.