Postepay è la carta di credito ricaricabile più utilizzata in Italia. Lo strumento di pagamento creato da Poste Italiane oramai è una garanzia per milioni di utenti sparsi su tutta la penisola. Il servizio, oltre ad essere indispensabile nella vita quotidiana, è anche all’avanguardia. I tecnici infatti sono sempre al lavoro per garantire le migliori novità possibili ai clienti.

 

Postepay, pagamenti sempre più veloci con Google Pay ed estensione Plus

Dopo mesi di attesa, finalmente ora Postepay si è integrata anche con la tecnologia Google Pay. Da alcune settimane a questa parte i possessori di carta Evolution possono effettuare pagamenti contactless tramite il loro dispositivo Android. In questo modo si evita l’uso diretto della tessera per gli acquisti nei negozi fisici. Gli acquisti saranno effettuati grazie ad uno smartphone e ad un terminale POS.

Leggi anche:  Poste Italiane rivoluziona la sicurezza online dei clienti PostePay

Oltre a Google Pay i clienti potranno usufruire anche di “Postepay+”. Postepay+ è un’estensione dell’app ufficiale per iPhone ed Android valida per effettuare i piccoli pagamenti del quotidiani. Con pochi click gli utenti potranno scambiarsi somme di denaro o acquistare biglietti validi per per trasporto urbano o viaggi Trenitalia. Allo stesso tempo sarà possibile pagare i parcheggi nelle aree cin strisce blu ed effettuare rifornimento di carburante in una delle stazioni IP-Matic sul suolo nazionale.

A differenza dell’integrazione con Google Pay, Postepay+ è disponibile sia per i possessori di carta Evolution sia per i possessori di carta Standard.