WhatsApp: ora gli utenti possono essere spiati legalmente e gratis con un metodo

Non esiste soluzione migliore per messaggiare se non la top app sul mercato mobile. Parliamo ovviamente di WhatsApp, piattaforma ormai in dotazione a tutti, grandi e piccoli, che a quanto pare non la farebbero a cambio per nulla al mondo.

Effettivamente nessuno avrebbe mai creduto che un giorno potesse esistere un’app in grado di permettere chiamate, messaggi e videochiamate semplicemente con la rete internet. Questa continua inoltre a migliorarsi con i suoi aggiornamenti, anche se gli utenti hanno sempre paura dei soliti problemi che vengono ormai fuori costantemente. Stiamo parlando soprattutto dello spionaggio, il quale ha messo in pericolo diversi utenti in passato.

 

WhatsApp: con questo metodo è possibile spiare gli utenti in ogni momento ma non in merito ai loro messaggi, ecco come funziona

Quando si parla di spionaggio, viene subito in mente la crittografia end-to-end ideata da WhatsApp, la quale ha impedito molti soprusi. Oltre a questo però bisognerebbe porre fine anche a diversi metodi illegali che alcuni utenti utilizzano talvolta anche sotto compenso economico.

Leggi anche:  Whatsapp bloccato per sempre su 40 smartphone: elenco ufficiale

In questo caso c’è un nuovo metodo che però risulta legale a tutti gli effetti. Si tratta di un’applicazione nota come Whats Tracker, la quale offre a tutti la possibilità di spiare altri utenti ma nei loro movimenti.

Settando nelle impostazioni uno dei vostri contatti WhatsApp, potrete sapere perfettamente in che momento questo si connetterà all’app. Stessa cosa anche per la disconnessione, ed infine avrete anche un report finale. Il tutto con notifiche istantanee.