truffa diamantiLa truffa dei diamanti di cui si sente tanto parlare in TV in questi giorni ha colpito duramente gli investitori italiani senza risparmiare nessuno. Nel mirino dei truffatori sono cadute anche personalità illustri del mondo della musica e dello spettacolo. Tra questi c’è Vasco Rossi oltre che una folta schiera di altri clienti che ha visto vanificare l’effetto di anni di duro lavoro.

I risparmi sono andati perduti per mano delle società intermediarie Intermarket Diamond Business SPA (Idb) e Diamond Private Investment SPA (Dpi). Indaga la Guardia di Finanza che sotto le direttive dei PM Grazia Colacicco e Riccardo Targetti imputa responsabilità amministrativa diretta agli istituti SanpaoloUnicredit e BPM.

 

Truffa dei diamanti: indagini in corso

Dopo l’ultimo pericolo che ha colpito gli utenti Sanpaolo con conto corrente e carta di credito pensavamo di aver abbandonato il circolo vizioso del raggiro. Non è stato così dopo le recenti frodi scoperte dagli inquirenti nel corso degli accertamenti fiscali per la compravendita di diamanti. Il prezzo dei preziosi è stato ritoccato facendolo apparire raddoppiato rispetto al suo reale valore.

Leggi anche:  Hai vinto un nuovo smartphone: novità per la truffa che svuota i conti

A nulla sono serviti i moniti di Report, che nel corso delle sue trasmissioni aveva lanciato l’allarme sugli illeciti rilevati già diversi anni fa. Qualcuno è riuscito a tirarsi fuori dall’affare con pesanti oneri di uscita. Chi è rimasto ha perso inevitabilmente tutto. Conti in rosso ed amaro in bocca per un raggiro che si poteva evitare.