apple-texas-chiude-negozi
Apple ha in programma di chiudere i suoi due negozi nell’Eastern District del Texas al fine di evitare azioni legali sui brevetti, secondo un nuovo rapporto di MacRumors. Come osservato, l’Eastern District del Texas è noto per i suoi casi di brevetto, e secondo la legge statunitense, le cause per i brevetti possono essere archiviate in luoghi in cui l’imputato “ha un regolare luogo di business. Chiudendo i suoi due negozi nel distretto, Apple spera di evitare tali problemi.

Il negozio Apple Willow Bend di Plano e il negozio Apple Stonebriar di Frisco dovrebbero entrambi chiudere il 12 aprile. Apple sta pianificando di aprire un nuovo negozio nel centro commerciale Galleria Dallas, appena fuori dal confine del distretto orientale, per continuare ad avere una presenza commerciale nell’area.

Apple aprirà altri negozi per supportare i suoi dipendenti

È una mossa apparentemente drastica da parte di Apple per proteggersi dalle cause legali, ma considerando che queste cause possono portare cartellini di oltre mezzo miliardo di dollari per la società, è facile capire perché Apple sarebbe disposta a fare tutto il possibile per evitarli.

Leggi anche:  Apple è pronta a lanciare le nuove Beats Powerbeats

Apple ha confermato che chiuderà i negozi in futuro, così come il fatto che la società offrirà nuovi posti di lavoro all’interno dell’azienda ai dipendenti interessati da questi cambiamenti. Oggi Apple impiega 1.000 persone nell’area di Dallas-Fort Worth, con un aumento del 33% negli ultimi cinque anni. La società ha inoltre recentemente investito quasi $ 30 milioni nei suoi negozi dell’area di Dallas.

Al di fuori dell’area metropolitana di Dallas, Apple sta investendo anche in Texas con il suo $ 1 miliardo per il nuovo campus di Austin, che ospiterà altri 5.000 dipendenti in aggiunta ai 6.200 già presenti nell’area.